Biblioteca della Camera dei deputati

Vai al contenuto

Sezione di navigazione

Menu di ausilio alla navigazione

--------------------------------------------

MENU DI NAVIGAZIONE PRINCIPALE

Vai al contenuto

Legislazione e giurisprudenza

Legislazione

Le risorse indicate sono una selezione di strumenti e di fonti di primo orientamento alla ricerca. Per ulteriori approfondimenti si veda anche la guida stampabile.

Raccolte a stampa

I testi delle leggi e delle altre fonti normative sono pubblicate nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.

Le principali collezioni legislative a stampa disponibili in Biblioteca sono:

  • Gazzetta ufficiale della Repubblica italiana (1946-), già Gazzetta ufficiale del Regno d'Italia
  • la Raccolta ufficiale delle leggi e decreti (1861 -1986); poi Raccolta ufficiale degli atti normativi della Repubblica italiana (1987 - )
  • altre raccolte: Celerifera (1823 - 1941), Lex (1909 - ), Le Leggi (1923 - ).
Lavori preparatori delle leggi

Per ricostruire i lavori preparatori relativi ad una legge si possono utilizzare:

  • gli indici e i repertori parlamentari a stampa (1848-1992)
  • la raccolta Le Leggi. Dal 1923 al 1968 la raccolta Le Leggi riporta in nota alle principali leggi i lavori preparatori.
  • la Gazzetta Ufficiale. Dal 1985 la Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana pubblica per ogni legge le indicazioni relative ai lavori preparatori.

A partire dal giugno 1979 (VIII Legislatura) le schede di trattazione dei progetti di legge, per la Camera ed il Senato, sono disponibili sul sito del Senato.

Le schede dei lavori preparatori svolti alla Camera dei Deputati sono consultabili anche, a partire dalla I Legislatura, sul sito della Camera, nella sezione Legislature precedenti e sul Portale storico della Camera.

Leggi statali in Internet

Dal 1º gennaio 2013 il Ministero dell'Economia e delle Finanze, d'intesa con il Ministero della Giustizia e con l'apporto dell'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, rende disponibile gratuitamente, nelle sue varie serie, la Gazzetta Ufficiale in formato digitale.

Dal 2010 il principale sito per la ricerca della legislazione è il sito www.normattiva.it. Si tratta di una banca dati pubblica, promossa e realizzata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, dalla Camera dei deputati e dal Senato e gestita dall'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato. La banca dati contiene i testi degli atti normativi numerati in versione "vigente" e "multivigente"

A partire dal maggio 1996 (XIII legislatura) i testi delle leggi dello Stato sono disponibili - nel testo "storico", nel sito del Parlamento, con accesso diretto anche dai siti della Camera e del Senato. In questa sezione si possono ricercare anche le leggi approvate ma non ancora pubblicate.

Banche dati commerciali

Le seguenti risorse, accessibili tramite abbonamento, sono disponibili presso la Biblioteca della Camera dei deputati.

Le Leggi d'Italia professionale
Banche dati edite dal Gruppo Wolters Kluwer con accesso riservato agli abbonati ed agli utenti della Biblioteca, limitatamente alla consultazione in sede tramite il servizio Re@l (Leggi d'Italia e P.A.). Comprende: Opere legali (Leggi d'Italia, contenente il testo coordinato delle leggi vigenti;; Prassi delle leggi d'Italia, Codici d'Italia, Leggi regionali, Diritto comunitario; Enti locali; Diritto del Lavoro); Opere fiscali e Opere tecniche (Ambiente, Edilizia). Il servizio include dottrina e giurisprudenza.

Infoleges
Banca dati nata dalla collaborazione tra l'Università La Sapienza di Roma, il CASPUR e la società Infoleges. Contiene normativa italiana, nazionale e regionale, normativa comunitaria, dottrina giuridica (dal 2005) e giurisprudenza. Consente l'accesso ai contratti collettivi e concorsi pubblici.

DeJure
Sistema integrato di informazione giuridica che mette a disposizione, in abbonamento: giurisprudenza (massime, sentenze: della Cassazione Civile, della Cassazione Penale, del Tar e del Consiglio di Stato, di merito, della Corte Costituzionale, della Corte di Giustizia e del Tribunale di I grado delle Comunità europee, della Corte dei Conti); legislazione (nazionale, codici, leggi regionali, prassi, normativa comunitaria) e dottrina (una selezione di articoli di dottrina e note a sentenza tratti dalle riviste Giuffré a partire dal 1995). Consultazione in sede tramite il portale Re@l.

Giurisprudenza

Per una rassegna di alcune fonti disponibili si veda anche la guida stampabile.

Corte costituzionale
Sito istituzionale, contiene i testi delle sentenze, incluse le massime, a partire dal 1956 e tutte le informazioni sulla composizione e sui lavori della Corte.

Consulta on line
Sito privato ad accesso gratuito. Oltre alle sentenze della Corte Costituzionale dal 1956 e ad altre decisioni di costituzionalità, contiene studi e commenti in materia costituzionalistica.

Corte suprema di Cassazione
Offre, in abbonamento, il servizio Italgiureweb che consente la consultazione delle banche dati di giurisprudenza, dottrina e legislazione del CED della Corte. Gratuitamente - attraverso l'Archivio novità - consente la consultazione in testo integrale di una selezione di giurisprudenza costituzionale, civile, penale e di altre Corti europee.

Corte dei Conti
Offre una selezione rappresentativa delle sentenze pubblicate dalle Sezioni a partire dal 1999 e la raccolta completa delle sentenze delle Sezioni giurisdizionali a partire dal 1° gennaio 2000.

Consiglio Superiore della Magistratura
Consente l'accesso alla raccolta dei pareri del CSM a partire dal 1978.

Giustizia amministrativa
Sito istituzionale ad accesso gratuito, che mette a disposizione sentenze full text del Consiglio di Stato e dei TAR. Ricerca cronologica o per numero di sentenza.