Biblioteca della Camera dei deputati

Vai al contenuto

Sezione di navigazione

Menu di ausilio alla navigazione

--------------------------------------------

MENU DI NAVIGAZIONE PRINCIPALE

Vai al contenuto

BPR - Bibliografia del Parlamento italiano e degli studi elettorali

La BPR - Bibliografia del Parlamento italiano e degli studi elettorali è una banca dati che raccoglie riferimenti bibliografici relativi a libri ed articoli di periodici che hanno per oggetto la storia del Parlamento italiano e la storia elettorale. In particolare, la BPR segnala:

  • studi sul Parlamento italiano, dalla concessione dello Statuto Albertino nel 1848, sulla Consulta nazionale e sull'Assemblea Costituente;
  • studi in materia elettorale (leggi, procedure, comportamento), con riferimento alle elezioni politiche dal 1848.

La BPR comprende in primo luogo studi di diritto, ma anche di politologia, di scienza dell'organizzazione, di sociologia politica, nonché la letteratura storiografica in materia. Dal 2002 la BPR segnala anche documenti reperibili sui principali siti web giuridici.

Ad ogni riferimento bibliografico sono assegnati uno o più codici di classificazione sulla base di uno schema di oltre 100 classi organizzate in sette grandi aree.

La BPR è anche una biblioteca digitale in continuo aggiornamento. Utilizzando documenti di pubblico dominio o sulla base di accordi con editori privati, presenta una selezione di documenti a testo pieno (monografie, sentenze, articoli di periodico, contributi in opere miscellanee), allegati al riferimento bibliografico.

Consultabile online dal 2004, la bibliografia è stata di recente profondamente ristrutturata, applicando i principi dei Linked Open Data fin dalla fase di creazione dei dati e ridisegnando completamente l'interfaccia di consultazione.

La BPR può essere consultata anche tramite il portale storico.

I dati possono essere interrogati e scaricati tramite il sito dati.camera.it, con licenza CC by-sa.

Ultimo aggiornamento della banca dati: Ottobre 2016

Vai alla banca dati BPR

Vai alla BPR sul portale storico