Biblioteca della Camera dei deputati

Vai al contenuto

Sezione di navigazione

Menu di ausilio alla navigazione

--------------------------------------------

MENU DI NAVIGAZIONE PRINCIPALE

Vai al contenuto

INIZIO CONTENUTO

Presentazione

immagine presentazione biblioteca

La Biblioteca della Camera dei deputati è stata fondata nel 1848 come struttura di supporto del Parlamento subalpino. Nel corso della sua storia, ha costantemente svolto una funzione di raccolta ed elaborazione della documentazione al servizio dell'attività parlamentare ed è progressivamente divenuta una grande biblioteca, con circa un milione e trecentomila volumi, più di duemila periodici correnti, oltre cento banche dati. CONTINUA >>

Primo Piano

  • CHIUSURA DEL POLO BIBLIOTECARIO PARLAMENTARE

    Si avvisano gli utenti che il Polo bibliotecario parlamentare rimarrà chiuso al pubblico fino al 13 aprile 2020 incluso.

    Restano attivi i servizi di informazioni bibliografiche e i servizi a distanza: il servizio di prestito e il trattamento del materiale cartaceo è sospeso.

  • Emergenza Covid-19 - Accesso alle banche dati

    Sul sito del Polo bibliotecario parlamentare è disponibile una pagina in costante aggiornamento che segnala risorse e contenuti digitali messi via via a disposizione da fornitori, editori e istituzioni per far fronte alle necessità di studenti, ricercatori e cittadini in questo periodo.

    Consulta la pagina

  • Chiedi al Polo bibliotecario parlamentare

    Dal 1° dicembre 2018 è attivo il servizio Chiedi al Polo bibliotecario Parlamentare che fornisce consulenza generale, orientamento e assistenza nell'ambito delle materie di specializzazione delle biblioteche di Senato e Camera. Maggiori informazioni alla pagina http://www.parlamento.it/1207.